La raccolta dell’ ultima varietà di pesche è stata scarsissima per cui ho deciso di non commercializzare nulla.

La prossima frutta che verrà matura sono le prugne.

Non appena sarà possibile la raccolta verrete avvisati come al solito.