Animali

Mi piace l’idea che la mia azienda possa diventare poco a poco una fattoria. Per questo ho cominciato ad inserirvi alcune galline ovaiole che producono ottime uova. Ho aggiunto poi delle capre per la pulizia del sottobosco alle quali si è affiancata una coppia di asini, Rino e Gelsomina, che oltre a contribuire alla pulizia del sottobosco producono un abbondante letame con cui concimo l’orto.

Api

In azienda produco diversi tipi di miele: un monofloreale di acacia e una serie di millefiori.
Nel laboratorio aziendale estraggo il miele attraverso l’ utilizzo di una centrifuga manuale, quindi lo metto nel maturatore, nel quale rimane per almeno 20 giorni a decantare dalle impurità, infine lo invasetto.
A seconda dell’ andamento stagionale si possono fare diverse smielature da maggio a settembre.

L’acacia è un miele ottenuto appunto dai fiori di Acacia; ha un aroma leggero e delicato ed un sapore altrettanto delicato e dolce. Questo miele, la cui smielatura avviene nel mese di maggio, tende a rimanere liquido nel tempo.